Accesso

Documenti

Archivio di Stato

"Francesco Crispi"

Costruire lo Stato per dare forma alla
Nazione

Links

AssoEureka

NASCITA DEL S.O.R.I.

Come nasce il Sovrano Ordine Reale D'Italia e i Cavalieri di Gesù alla Difesa della Chiesa di Pietro

IL SOVRANOORDINEREALE D’ITALIA E’ STATO FONDATO DA 4 SOCI FONDATORI CHE HANNO FONDATO IL S. O. R. I. COME DA TESTAMENTO (SPIRITUALE) LEGITTIMA SUCCESSIONE AD ALLIATA DI MONTE REALE PRINCIPE DEL SACRO ROMANO IMPERO.

ALLIATA DI MONTE REALE , CHE ERA STATO PARLAMENTARE DELLA REPUBBLICA ITALIANA PER BEN 4 LEGISLATURE .
IL PRINCIPE ALLIATA INCONTRO’ A ROMA UN SENATORE DI DUBLINO (SCOZIA) CHE SI SCAMBIARONO DELLE INFORMAZIONI TRA IL CASATO DI ALLIATA E IL VERO REGNO DI SCOZIA , CIOE’ GLI STUART.
IL SENATORE SCOZZESE, PROMISE, AL PRINCIPE ALLIATA CHE SAREBBE ANDATO NE L’ARCHIVIO DEL CASTELLO DEGLI STUART, DOVE SONO CUSTODITI DEI DOCUMENTI ANCHE DELLA TAVOLA ROTONDA DI RE ARTU’ ! E I NOMI DEI CAVALIERI.
IL SENATORE: TROVO’ TRAMITE L’ARCHIVISTA E CUSTODE , I DOCUMENTI CHE PROVANO L’ESISTENZA DEL SOVRANO ORDINEREALE DI SCOZIA : DOVE SI TROVANO I NOMI PIU’ ECCELSI DELLA NOBILTA’ DI TUTTA L’EUROPEA DI ALLORA: DORMIENTE DA 676 ANNI E, LI PORTO’ IN ITALIA E, LI AFFIDO ’ AL PRINCIPE ALLIATA , PREGANDOLO CHE UN GIORNO LI FACESSE TRADURRE E TRASFORMARLO DA SOVRANO ORDINE REALE DI SCOZIA: IN SOVRANO ORDINE REALE D’ITALIA, NON ESSENDOCI PIU’ NESSUN SUPERSTITE DEI VETUSTI NOBILI CAVALIERI CHE POTESSERO RIVENDICARE L’ESISTENZA DI QUESTI DOCUMENTI.
IL PRINCIPE ALLIATA LI AFFIDATO AL SUO ARCHIVISTA CHE ERA IL PRINCIPE OTTAVIO TRIGONA D’ARAGONA E AL SUO LUOGO TENENTE DI ALLORA CHE’ OGGI E’ L’ATTUALE SOVRANO IN CARICA ( FEDERICO GIOVANNI I°, PREGANDOLO DI FAR TRADURRE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE.

FU’ FATTA CONOSCERE ALLE PARTI INTERESSATE E OTTENUTO IL LORO CONSENSO, ALLA TRASFORMAZIONE DA SOVRANO ORDINEREALE DI SCOZIA IN SOVRANO ORDINE REALE D’ITALIA.
DOPO APPROFONDITI STUDI, RICERCHE STORICHE, IL SOVRANOINCARICA FEDERICO GIOVANNI I° AL SECOLO BENEDETTO MISERIA E, I QUATTRO SOCI FONDATORI: FONDANO IL S. O. R. I. ARTE REALENOBILIARE ED EQUESTRE.

TUTTI I CITTADINI ITALIANI SENZA DISTINZIONE DI SESSO: DI ELEVATA CULTURA E SOCIALMENTE STIMATI CHE NON ABBIANO RIPORTATO SENTENZE PENALI PASSATE IN GIUDICATO, SI POSSONO ISCRIVERE.

LA ( SCALA GERARCHICA INTERNA) :

* IL SOVRANO E’ AL VERTICE DELLA PIRAMIDE

* L’ALTA CORTE

* IL LUOGO TENENTE

IL GRAN GIUDICE REALE

* IL MINISTRO ALLO SVILUPPO ECONOMICO.

IL CAMERLENGO ( DELL’ORDINE )

* IL SEGRETARIO PERSONALE DEL SOVRANO

* IL RESPONSABILE ALLA SICUREZZA DEL SOVRANO E DELL’ORDINESTESSO.

* GLI AMBASCIATORI ALLE NAZIONI ESTERE

* I GOVERNATORI ALLE CONTEE NAZIONALI

* I CAVALIERI DI GESU’ ALLA DIFESA DELLA CHIESA DI PIETRO).